Proprietà benefiche dell’Aloe Ferox

L’Aloe Ferox è una pianta officinale appartenente alla famiglia delle Liliacee, originaria del Sudafrica che fin dall’antichità è riconosciuta come una pianta miracolosa, dalle ampie virtù curative. Esistono in natura ben 250 varietà di Aloe, ma quella di cui oggi vogliamo parlarvi per le sue incredibili proprietà benefiche è l’Aloe Ferox.

Il succo estratto dalle foglie di Aloe Ferox contiene una elevata percentuale di principi attivi, più di 200 sostanze benefiche tra cui Vitamine, Minerali e Aminoacidi essenziali. I Polisaccaridi contenuti nel succo, svolgono un effetto calmante sulle mucose del tratto digestivo e pertanto la sua assunzione viene consigliata in caso di bruciori di stomaco, indigestioni e disturbi intestinali di vario tipo. Un altra importantissima sostanza estratta dalle foglie di Aloe Ferox, è l’Acemannano, viene utilizzato nella preparazione di integratori utili per rafforzare le difese immunitarie dell’organismo. Rispetto alla più famosa Aloe Vera, l’Aloe Ferox presenta le stesse proprietà curative,presentando però un contenuto molto più alto di Calcio, Ferro, Aminoacidi, e Polisaccaridi.

Ma gli effetti terapeutici di questa pianta, sono veramente molteplici ed il suo utilizzo trova applicazione in quasi tutti i settori della medicina, dalla cosmesi, alla reumatologia, dalla allergologia alla cardiologia ecc.
Basti pensare che numerosi esperimenti hanno dimostrato che il gel d’aloe ferox stimola la produzione dei linfociti e dei fibroblasti nella pelle e nei tessuti connettivi, accelerando in maniera considerevole la cicatrizzazione delle ferite. Inoltre è stato provato che sia il gel che il succo amaro d’aloe ferox svolgono un importante funzione antimicotica, contribuendo a bloccare la proliferazione dei batteri e dei funghi dannosi per l’organismo umano. il suo elevato effetto antimicotico (per affezioni causate da funghi).
Si è già parlato precedentemente dell’acemannano, una sostanza estremamente preziosa contenuta nelle foglie di Aloe Ferox , utilizzata come coadiuvante nelle terapie di cura del deficit del sistema immunitario in quanto aiuta a formare nelle membrane delle cellule uno schermo protettivo contro i germi patogeni aggressivi.

Nella cosmesi e generalmente nelle applicazioni legate alla cura della persona è ormai comprovato che I principi attivi dell’aloe stimolano la rigenerazione e il rinnovamento cellulare e contemporaneamente ne rallentano l’invecchiamento. Ulteriori studi stanno cercando di provare un effetto anticancerogeno dell’Aloe Ferox, aprendo scenari sempre più stimolanti intorno a questa generosissima pianta.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web